lunedì 19 aprile 2010

Maratona Alpina

Ieri finalmente abbiamo preso parte alla 3° edizione della Maratona Alpina.Partenza alle ore 8 dalle Grange di Brione (Palazzetto Barera).Numerosi i partecipanti, credo circa 200.
Alcune facce note,diversi amici....foto di rito alla partenza....


Il tempo è stato incerto fino all'ultimo , tant'è che nè Gaetano , nè Claudio, nè io sapevamo bene che cosa indossare...comunque c'è stata una buona temperatura,senza una goccia di pioggia.
Inizio a faticare sui primi tornanti che portano al Rosselli, tant'è che Claudio e Gaetano prendono un po' di vantaggio, ma arrivo in vetta con un buon tempo.


Non fatico molto nè per arrivare al colle Lunella, nè alla Portia( 18 km )...in questi km sono in compagnia di Miguel, un ragazzo spagnolo in Italia per un dottorato...qui sul percorso c'è ancora parecchia neve.
Finalmente arriviamo alla mezza, al col del Lys...e da qui si fa veramente dura la salita sul Monte Arpone.(In vetta sono quasi 23 km).
Si scollina poi verso Madonna della Bassa(25 km ),e poi ancora su verso il Mont Curt (28 km)...qui inizia qualche crampo ma passa quasi subito.

Durante la discesa raggiungo Claudio e Gaetano e con altri 5 facciamo colle della Bassetta e l'ultima asperità, il Musinè(32,5 km ).La discesa è comunque dura, ora le gambe fanno male, Gaetano allunga ma poi ci ricompattiamo sul pian Dumini.

Mancano pochi km ma c'è ancora un po' di saliscendi su sentieri sconnessi e fangosi.
Arriviamo distanziati di qualche minuto l'uno dall'altro...io chiudo dopo di loro in 7 ore e 11 minuti.
Avevamo pensato ad un tempo un po' inferiore ma è andata bene cosi.
Durante il banchetto finale,dove c'era da star male tanto potevi mangiare, ho deciso di iscrivermi
alla Chaberton Marathon che si terrà il 1° agosto prossimo.
Buona corsa a tutti.

1 commento:

  1. Grandissimo! Ci si vede alla Chaberton allora! :)

    Fabrizio

    RispondiElimina