domenica 22 febbraio 2009

Fondo lento...anzi

Oggi in programma ci sarebbe stato un fondo lento...invece quel che è venuto fuori è stato un fondo lentissimo.


Partenza da Druento alle 8 e 30, in compagnia di Ugo, perchè gli altri volevano dormire,hi hi hi...abbiamo costeggiato il muro esterno della Mandria, circa 10 km, fino ad arrivare al ponte sulla statale che porta a Fiano.Fino qui il percorso è stato difficile perchè è uno sterrato piuttosto sconnesso, con grosse pietre da "dribblare",passatemi la terminologia calcistica anche se io e il calcio siamo due galassie ben distinte e lontane ,e poi fango ghiacciato ,arbusti, etc etc.Di li abbiamo proseguito sulla statale che ci ha riportato verso La Cassa, attraverso un percorso abbastanza nervoso con diversi saliscendi e curve.Siamo entrati in Mandria, proprio dall'ingresso di La Cassa, e di li fino a Druento.Abbiamo aggiunto nel finale un po' di allunghi sui 500mt (3.48-3.49m/km).


Distanza percorsa :22km e 700.


Gambe :bollite.

giovedì 19 febbraio 2009

Musinè in solitaria

Questa mattina ho deciso di inserire un allenamento che non facevo da giugno dello scorso anno:l'ascesa al monte Musinè.

Nonostante fossi solo sono partito verso le 9:la salita era proprio come me la ricordavo, cioè "duretta". Subito un po' di tornanti e si arriva fino alla chiesetta di Sant'Abaco.La salita è corribile solo fino al traliccio dell'elettricità a circa 2 km dalla partenza, dopodichè, almeno per le mie gambe, non si può fare altro che una camminata veloce, in più oggi c'era ancora qualche tratto ghiacciato sul versante sud.
Raggiungo la cima (1140metri) dopo circa 45 minuti.
Durante la discesa incontro Filippo ed un suo compagno di corsa che mi invitano a partecipare alla prossima edizione della “Maratona Alpina di Val della Torre” che si terrà domenica 19 aprile 2009 con partenza alle 8,00 dal Palazzetto dello sport di Val della Torre. Il percorso,mi racconta Filippo, è a dir poco pazzesco :Partenza dal Palasport Dott. Umberto Barera in Via Givoletto 3 per Via Givoletto, Via Moschette, Via Gardera, VDT 9, Monte Baron, piazzale della nuova strada forestale, decollo dei parapendio, Monte Rosselli, Bassa delle Sette, VDT10 Fontana Bruna, VDT 2 e VDT 3 Colle Lunella, Sentiero del Partigiano, Colle Portia, Fontana Barlot, Colle del Lys, (Arrivo della mezza maratona Km 22,600 con dislivello positivo di 1750m). La maratona prosegue per il Monte Arpone, Madonna della Bassa, VDT 6 Mont Curt, Monte Musiné, campo sportivo di Caselette, Trucco di Brione e arrivo al Palasport.
Lunghezza del percorso Km.42,195 dislivello positivo totale 2.970m.
Comunque se foste interessati trovate tutto su http://www.sportinsiemevdt.it/
Buona corsa!!

domenica 15 febbraio 2009

Allenamento classico di gruppo

Domenica mattina consueto ritrovo ore 9 alla posta di Druento per l'allenamento di gruppo.

Sono presenti Mauro,Gianni,Diego,Moreno,Massimo(Motopodista)(ah!Massimo grazie per il logo GPD),Davide e Gaetano.

Abbiamo deciso di andare alla Mandria e fare un giro da 15-16 km.Partiamo di solito con calma,con un passo da riscaldamento,anche perchè fa ancora un po' freschino.Dopo circa 4 chilometri , come al solito , Massimo e Gaetano allungano, quei due hanno sempre una marcia in più...cerco di stare con loro,e reggo abbastanza bene. Intanto perdiamo gli altri...li ritroviamo a fine giro dopo un po' di allunghi sui 500 nei quali, io con la lingua di fuori, vedo Massimo e Gaetano allontanarsi un po' davanti a me.


Che fatica!

giovedì 12 febbraio 2009

Monte Baron

Questa mattina il mio "vecchio" amico Moreno ed io abbiamo deciso di provare a sondare il terreno su un nuovo percorso da proporre in futuro al gruppo.
Siamo partiti dal consueto parcheggio di Valdellatorre, alla fine di via Mulino (dal quale partiamo per il colle Portia e Madonna della Bassa percorso rosso) ed abbiamo imboccato la strada sulla destra, via Gablera precisamente che porta fino al monte Baron(percorso giallo).
La salita si fa subito impegnativa, il terreno, nonostante sia asfaltato, è parecchio disconnesso e dopo un paio di km si aggiunge anche la neve residuo delle ultime nevicate, in alcuni tratti ghiacciata. La strada si fa più stretta e più ripida, si trasforma in sentiero...

Dopo circa 40 minuti di salita raggiungiamo uno splendido punto panoramico...

Si comincia a scollinare sull'altro versante attraverso un sentiero piuttosto ripido che dovrebbe portare fino a Givoletto...i tempi sono ristretti e ci fermiamo promettendoci di completare il giro tra non molto tempo.
Ottimo allenamento.Splendido panorama

martedì 10 febbraio 2009

Allenamento Tagliafuoco


Un allenamento in coppia con il mio amico e collega di lavoro Ugo effettuato quest'inverno alla pista tagliafuoco. Partendo da Caselette ed imboccato il sentiero sulla sinistra, siamo arrivati con un po' di fatica , viste le condizioni del terreno, al punto panoramico più alto , 500 mt circa s.l.m.

Dopo una piccola pausa, giusto per qualche foto, abbiamo raggiunto la pineta dalla quale si prosegue verso Rivera ed Almese, passando anche dal cosiddetto "Muro del pianto" cosa che però quel giorno non abbiamo fatto.






martedì 3 febbraio 2009

Moncanino


Oggi in pausa pranzo ho avuto un po' più di tempo del solito...e nè ho approfittato per cercare di allungare un po' il giro del martedì:si parte da strada san mauro n° 97 verso san Mauro , si supera il ponte entrando in san Mauro, si gira a sinistra e dopo 150 metri circa si comincia a salire in strada Moncanino una salita niente male che porta dopo 3 km ad un sentiero che collega san mauro con la basilca di Superga. Oggi c'era ancora molta neve tant'è che mio malgrado ho dovuto fare marcia indietro alla frazione Tetti Coggiola e tornare in studio.Totale circa 13 km :un buon allenamento.


lunedì 2 febbraio 2009

Nel tempo...

Il 1° febbraio del
1790 - A New York si riunisce per la prima volta la Corte Suprema degli Stati Uniti
1896 - A Torino viene rappresentata per la prima volta l'opera di Giacomo Puccini La Bohème
1913 - Apre il Grand Central Terminal di New York, è la più grande stazione ferroviaria del mondo
1982- Nasce Radio DeeJay
2009 - XLIII Superbowl , a Tampa, Florida ma non solo... domenica è successo anche questo: